Catanzaro – “Non siamo appagati e riteniamo che si possa fare di più”. Poche ore dopo aver smantellato, come si dice in gergo, messo sotto scacco, e fermato 68 persone che ruotavano nel giro di affari legato alla cosca degli Arena, il procuratore capo di Catanzaro, Nicola Gratteri, non accenna a voler arretrare di un […]

Leggi Tutto