Lamezia Terme – Avvolta dalla bandiera dell’Usb, la bara con la salma di Soumaila Sacko, è arrivata all’aeroporto di Lamezia da dove è partita per il Mali, suo paese d’origine. A circondare la salma, una delegazione dell’Unione sindacale di base, al quale il giovane apparteneva, e un gruppo di amici che lo hanno accompagnato e […]

Leggi Tutto