Catanzaro – “La spregiudicatezza non ha limiti, in nome del denaro si è disposti a qualsiasi cosa”. Commenta così, il procuratore della Repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri, l’operazione denominata “La punta”, che ha portato all’emissione di 4 misure cautelari nei confronti di un dirigente dell’Asp di Catanzaro, un dirigente della Regione Calabria e due manager […]

Leggi Tutto